La gamma di sistemi di test automatizzati di Instron consente ai laboratori di migliorare la produttività, la ripetibilità e la sicurezza, così che gli operatori qualificati possano concentrarsi su altre attività importanti. Disponibile come soluzione completa chiavi in mano o sotto forma di moduli montati sugli strumenti di test Instron esistenti; entrambe le opzioni sono personalizzate in base ai requisiti specifici del programma e forniscono l’ampia capacità di controllo e manipolazione necessaria per eseguire test su un’ampia gamma di applicazioni. Sono disponibili sistemi standardizzati per test di trazione, flessione e compressione di materie plastiche, film sottili, metalli e componenti.



Sistema di test CT6 Cobot

Il sistema di test CT6 Cobot introduce i vantaggi dell’automazione ai test dei dispositivi e dei componenti biomedici. Abbina un robot collaborativo a un sistema di test universale Serie 6800 o 5900 per aumentare l’efficienza dei laboratori di test di piccole e medie dimensioni che necessitano di un elevato grado di flessibilità nei loro sistemi di test. Il CT6 è progettato per gestire un’ampia gamma di componenti medici, tra cui la somministrazione di farmaci, il prelievo di campioni e i prodotti per la chiusura delle ferite.

Maggiori informazioni




Fase XY automatizzata AT2

La Fase XY automatizzata AT2 può essere installata su qualsiasi sistema di test universale della Serie 6800 o 5900 nuovo o esistente per automatizzare i test di compressione, trazione e flessione di dispositivi o componenti con più punti di test o più componenti con punti di test ripetitivi. Questi sistemi sono ampiamente adottati nei settori biomedico ed elettronico per testare una vasta gamma di materiali, dispositivi e componenti.

Maggiori informazioni




Sistema di test automatizzato non robotico a 3 assi AT3

Il sistema di test automatizzato TestMaster AT3 di Instron utilizza un design innovativo per il test automatico della trazione, compressione e/o flessione di varie materie plastiche, film sottili, , elastomeri, lamine, schiuma e altro ancora. Soddisfacendo i requisiti di test di diverse norme, tra cui ASTM D638, ASTM D790, ISO 527 e ISO 178, questo sistema offre molti dei vantaggi dei nostri sistemi robotici AT6, ma con un ingombro minore.

Maggiori informazioni




Sistema di test automatizzato robotico a 6 assi AT6

Il sistema di test automatizzato Instron AT6 utilizza un design innovativo per il test di trazione automatica e/o flessione di metalli, materie plastiche, film sottili, componenti, elastomeri, suture e compositi. Conforme alle norme ISO e ASTM per una vasta gamma di materiali, questo sistema è dotato di una piattaforma flessibile per fornire un’alta produttività con risultati ripetibili per una varietà di esigenze di test.

Maggiori informazioni




ElectroPuls® Automated XY Stage

Instron Automated XY Stage per lo strumento di test ElectroPuls è progettato per test di durata ripetitivi e multilocalizzati. Può essere facilmente adattato a diversi scenari di test con molti provini, dispositivi e componenti differenti, tra cui dispositivi elettronici, pannelli sensibili al tatto, tastiere, calzature e abbigliamento ad alte prestazioni.

Maggiori informazioni




Telaio di test multistazione serie 6800

Il sistema multistazione serie 6800 offre una maggiore produttività grazie alla possibilità di eseguire test simultanei e indipendenti su un massimo di cinque campioni separati utilizzando un singolo telaio di carico. Basato sul nostro telaio di test standard 68TM-30 (capacità 30 kN), questo sistema è particolarmente adatto quando i tempi di prova sono prolungati a causa di un allungamento elevato o di velocità di test basse. Se i metodi di test e i risultati attesi sono simili per i campioni che si stanno analizzando, questo sistema è la soluzione ideale per un’analisi dei materiali economicamente vantaggiosa ed efficiente. Questo sistema aiuterà i laboratori a stare al passo con le richieste elevate di produttività delle linee di produzione ad alta velocità o multiple.

Maggiori informazioni